I 5 Migliori Programmi Gratuiti di Recupero Dati per Mac OS X

I migliori software per il recupero gratuito di dati per Mac disponibili online sono descritti di seguito. Queste cinque applicazioni variano nelle caratteristiche. Tuttavia, tutte hanno qualcosa in comune, sono gratuite e quindi utili per l’utente non professionale.

1. Disk Drill Basic

Disk Drill Basic è la versione gratuita di Disk Drill. Questa applicazione, oltre ad avere la funzionalità di anteprima deii file recuperati, contiene diverse altre funzionalità, come per esempio Recovery Vault e Recovery Guaranteed, che lo rendono una delle migliori applicazioni disponibili per il recupero dei dati su Mac.

Recovery Vault è fondamentalmente un livello aggiuntivo per il cestino che tiene traccia dei dati eliminati. Guaranteed Recovery è un servizio che lavora in background e che salva una copia di ogni file trasferito in una cartella specificata dall’utente. Entrambe le utilità riducono le possibilità di perdere definitivamente i dati importanti.

Disk Drill può funzionare su hard disk interni ed esterni, unità flash USB, unità SSD e molti altri apparecchi che possono essere collegati a un Mac, compresi dispositivi iOS e Android. L’ultima versione del software ha un grande database di firme file e utilizza algoritmi di scansione molto efficienti e veloci.

Inoltre, permette la creazione di immagini, fornendo all’utente la possibilità di lavorare su una versione clonata del dispositivo/partizione, senza dover rischiare la fonte originale.

L’interfaccia utente è molto user-friendly e la versione Pro include un servizio di supporto efficace e un’opzione di aggiornamento a vita che copre ogni nuova versione.

Generalmente, Disk Drill offre una scelta per l’utente casuale e allo stesso modo è un prodotto di valore per gli utenti professionali e aziendali.

top-5-data-recovery-software-mac

Scarica l'app per il recupero dati Disk Drillper Windows per Mac

2. PhotoRec

PhotoRec non è forse il più potente strumento gratuito per il recupero dati su Mac, ma ha comunque il vantaggio di essere open source. Ciò significa che non solo l’applicazione, ma anche il suo codice sorgente è disponibile al pubblico.

PhotoRec può funzionare con OS X, Linux, Free BSD, Net BSD, Open BSD e Windows. Può recuperare i più comuni formati di file, come immagini JPEG, file audio MP3, file OpenDocument e Microsoft Office, documenti PDF, pagine HTML e archivi ZIP. I file possono essere recuperati da diversi dispositivi come schede di memoria di fotocamere digitali, unità flash USB, dischi rigidi e CD-ROM.

Questa applicazione per il ripristino dati Mac gratuita, utilizza una potente tecnologia nota come intaglio file. Questo metodo è costituito da due passaggi. Per primo, esegue la ricerca del blocco dati o delle dimensioni del cluster. Se il file system non è danneggiato, questo valore viene ottenuto dall’estensione superblock (ext2/ext3/ext4) o dal record di avvio del volume (FAT, NTFS). Se ciò non è possibile, l’applicazione controlla ogni settore del dispositivo e, utilizzando i primi dieci file trovati, calcola il blocco o la dimensione del cluster. Nel secondo passaggio, l’applicazione legge il dispositivo, blocco per blocco/cluster per cluster, controlla le diverse firme di file disponibili nel database dell’applicazione, assembla e recupera i file disponibili.

Nel complesso, è un ottimo strumento da utilizzare quando è necessario recuperare alcuni file personali senza dover necessariamente ricorrere a un’applicazione professionale.

top-5-data-recovery-software-mac

3. EaseUS Data Recovery Wizard

EaseUS Data Recovery Wizard è un’altra delle migliori software app per il recupero di dati su Mac. Lo sviluppatore ha rilasciato tre diverse versioni: gratis, pro e quella senz alimiti. La versione gratuita è limitata ad un massimo di 2 GB di dati ripristinati.

Questo software gratuito per il recupero di dati su Mac può recuperare i dati da notebook Mac, desktop, hard disk, unità USB, schede SD, schede di memoria, fotocamere digitali, ecc. Funziona su unità interne supportate da HFS+ e sui file system FAT/FAT32 utilizzati su Unità flash USB e dischi rigidi esterni collegati a un computer Apple. Recupera i formati di file più comunemente utilizzati per le immagini, video, musica e documenti.

Progettato per il recupero di file andati persi a causa di eliminazione involontaria o formattazione di unità, copre anche i casi di corruzione dei dati dovuti alla perdita di potenza o alla rimozione di un dispositivo senza prima averlo scollegato correttamente.

Riepilogando EaseUs strumento per il recupero dati gratuito è un’app pratica progettata appositamente per casi di cancellazione non intenzionale di file.

top-5-data-recovery-software-mac

4. Softtote Mac Data Recovery

Questo software gratuito per il recupero dati su Mac ha il vantaggio di essere offerto senza alcuna limitazione e con supporto tecnico gratuito.

L’app di Softtote può recuperare file persi da dischi rigidi interni ed esterni. I tipi di file includono quelli più comuni per le immagini Canon, Fuji, Nikon e Kodak. Funziona su dispositivi supportati da file system NTFS, HFS/HFS+, HFS Wrapper e FAT. L’applicazione ha la capacità di visualizzare in anteprima i dettagli, ad esempio la dimensione dell’immagine e la data di creazione. Ha anche la capacità di selezionare i file da recuperare.

In breve, il software di Softtote può essere incluso tra i migliori software di recupero dati Mac e anche se non è così noto, merita una prova in caso di perdita accidentale di file.

top-5-data-recovery-software-mac

5. MiniTool Power Data Recovery

Questo software Mac per il recupero dati ha l’edizione personale gratuita se utilizzata su un solo computer e capacità di ripristino massima di 1 GB. Altre edizioni offerte includono quella commerciale, impresa e tecnica.

MiniToolpuò recuperare foto, musica, video, email, documenti, e altri tipi di dati dal computer Mac o altri comuni dispositivi di memorizzazione. La versione gratuita offre supporto solo tramite email.

Questo software di recupero dati per Mac funziona in quattro diverse modalità. Il primo, “Undelete Reovery”, può essere utilizzato per recuperare rapidamente i dati persi a causa di cancellazione accidentale. Il secondo “Damaged Partition Reovery”, recupera i dati persi dalle partizioni esistenti. Il terzo “Lost Partition Recovery”, recupera dati persi da partizioni cancellate o perse. E in fine, la modalità “Digital Media Recovery”, recupera file multimediali da dispositivi portatili di memorizzazione.

Nel complesso, MiniTool offre un’opzione valida da utilizzare nei casi di eliminazione casuale accidentale, e comunque quando non ci sono elevate moli di dati da recuperare.

top-5-data-recovery-software-mac

Come Scegliere un Software di Recupero Dati per Mac updated: febbraio 15, 2018 author: uralenf uralenf