This entry was posted in Recupero Dati, Risoluzione dei problemi, Strumenti Aggiuntivi. Bookmark the permalink.

I Mac sono amati per la loro affidabilità e raffinatezza. Ma, come tutti i computer, anche i Mac tendono a rallentare con l’età. Quando ciò accade, molte persone scelgono l’opzione nucleare: una reinstallazione completa del sistema. Ci sono casi in cui una reinstallazione completa è davvero la migliore linea d’azione, ma l’utilizzo delle migliori app per Mac è molto più veloce e spesso altrettanto efficace. Testando la maggior parte dei cleaner per Mac OS X disponibili, abbiamo selezionato i nostri migliori 4 gratuite e a pagamento per il Mac.

Un cleaner per Mac

Cos’è un cleaner per Mac e come funziona

Un cleaner per Mac è un’app progettata per velocizzare il tuo computer Mac, rendendolo così veloce da sembrare nuovo di zecca. Per capire come funzionano i pulitori Mac, è necessario capire perché i Mac diventano più lenti con l’età:

Mancanza di spazio di archiviazione libero

Forse la causa più comune dei rallentamenti del Mac è la mancanza di spazio di archiviazione libero. Sfortunatamente, non è un segreto che Apple faccia pagare molto per i dispositivi di archiviazione di grandi dimensioni. I modelli base di solito sono offerti con molto meno spazio di archiviazione rispetto a dispositivi Windows o Android simili. Il sistema operativo Mac OS X occupa da solo circa 10 GB di spazio e app e giochi di grandi dimensioni come Microsoft Office, Adobe Photoshop, World of Warships o War Thunder fanno salire il numero.

Senza spazio di archiviazione libero, i Mac non sono in grado di archiviare file temporanei, il che può causare un rallentamento dell’intero sistema operativo e di tutte le app.

I cleaner per Mac risolvono questo problema eliminando i file residui di sistema e delle app. Aiutano anche gli utenti a identificare file e cartelle di grandi dimensioni, eliminandoli o spostandoli altrove.

Vecchia Cache e File Temporanei

Il sistema operativo Mac OS X memorizza molte informazioni a livello locale per migliorare i tempi di caricamento e rendere i siti Web e le app più reattivi. A volte, i dati memorizzati localmente diventano obsoleti, causando potenzialmente molti tipi di problemi. Questo accade più comunemente durante la navigazione sul Web. Molti Cleaner per Mac permettono velocemente di eliminare la vecchia caches e vecchi file temporanei, il che permette ai siti Web e app di inviare le ultime copie di dati. Potresti, in genere, ottenere gli stessi risultati anche senza un Mac cleaner, ma ci vorrà molto più tempo di farlo che con la semplice pressione di un pulsante.

Avvio processi in background

Ogni volta che si avvia il computer Mac, vengono caricati in background diversi processi di sistema critici e non essenziali. Il problema è che alcune app sono progettate per comportarsi allo stesso modo, anche se non c’è un effettiva buona ragione per farle avviare automaticamente in background! Inoltre, queste app continuano a essere eseguite in background fino a quando non vengono chiuse manualmente, consumando le preziose risorse hardware.

Se vuoi un Mac pulito, assicurati di identificare tutti i processi che si avviano automaticamente in background e tieni solo quelli di cui hai veramente bisogno. Un buon Mac cleaner può identificare i processi che all’avvio creano un impatto significativamente negativo sul tempo di avvio del computer e disabilitarli.

I top 4 migliori (Gratuiti e a Pagamento) Mac Cleaner

I top 4 migliori Mac Cleaner

Ora che stai pensando: “Ho davvero bisogno di pulire il mio Mac”, è il momento di dare un occhiata ai 4 migliori Cleaner per Mac gratuiti e a pagamento disponibili. Un ottimo Mac cleaner deve supportare l’ultima versione di Mac OS X, deve essere facile da usare e deve mantenere le sue promesse. Per quanto ci piacciono le app di pulizia Mac gratuite, è bene non escludere quelle a pagamento da questo elenco. Spesso, i cleaner a pagamento hanno le migliori caratteristiche e il supporto più affidabile. Pagare una quantità relativamente piccola di denaro per un Mac cleaner ha molto senso se può prolungare la durata del tuo computer Mac per un altro anno o due.

Disk Drill

Disk Drill è lo strumento di recupero dati più popolare e user-friendly per Mac, ha, inoltre, alcune utili funzioni di pulizia del disco. Disk Drill può analizzare il tuo spazio di archiviazione e individuare file inutilizzati, grandi e duplicati per liberare il tuo storage senza sforzo. È inoltre in grado di monitorare lo stato del dispositivo di archiviazione e di fornire avvisi tempestivi nel caso in cui vengano rilevati i primi segni di malfunzionamento.

Disk Drill

Considerando quanto siano complete le funzionalità di pulizia di Disk Drill, è sorprendente che il software si concentri, prima di tutto, sul recupero dei dati. Infatti, Disk Drill può recuperare oltre 300 formati di file da tutti i comuni dispositivi di archiviazione con un solo clic del pulsante Recupera.

Disk Drill è uno strumento di recupero dati in grado di convincere chiunque sul fatto che il recupero dei dati non è così spaventoso come possa apparire. Dopo averlo avviato, verrà visualizzato un elenco di dispositivi di archiviazione disponibili. Seleziona quello da cui vuoi recuperare i file e fai clic sul pulsante Recupera. Attendi che Disk Drill ti presenti un elenco di file eliminati e scegli quali file desideri recuperare.

Puoi scaricare Disk Drill gratuitamente per vedere cosa può fare per te. Quando sei pronto, puoi acquistare la versione Pro insieme agli aggiornamenti a vita per un prezzo molto interessante. Tutte le funzionalità per la pulizia del disco e per la ricerca di duplicati all’interno di Disk Drill sono gratuite.

Scarica l'app per il recupero dati Disk Drill per Windows  per Mac

Onyx

Onyx è una versatile utility per la manutenzione e la pulizia di Mac OS X in grado di verificare la struttura del file system sul volume di avvio, riparare le autorizzazioni del disco, configurare determinati parametri nascosti dal sistema e da alcune app, svuotare la cache di sistema, utenti, Internet e font, svuota forzatamente il cestino, ricostruisce i servizi di avvio, il database CoreDuet, gli indici Spotlight e Mail e altro ancora. Queste caratteristiche lo rendono una delle migliori app gratuite per la pulizia del Mac.

Onyx è stato creato nel 2003 da Joël Barrière, noto su Internet come Titanium. All’inizio, Onyx era destinato principalmente all’uso personale di Barrière, ma era anche disponibile gratuitamente per tutti coloro che volevano provarlo. Ben presto, gli utenti hanno iniziato a richiedere funzionalità e Barrière ha iniziato a prendere in considerazione i suggerimenti e le richieste degli utenti, rilasciando regolarmente nuovi aggiornamenti e correzioni di bug.

Onyx è disponibile in diverse versioni, ciascuna compatibile con una versione specifica del sistema operativo Mac OS X. Il software funziona correttamente solo quando è installato sulla versione supportata di Mac OS X. Come Cleaner Mac gratuito, Onyx realizza molto senza chiedere nulla in cambio. Lo consigliamo non solo come Mac cleaner ma anche come strumento di manutenzione generale.

CleanMyMac

Gli sviluppatori di CleanMyMac sanno come funzionano i Mac; sanno anche come ripulire un Mac con un clic di un pulsante. CleanMyMac monitora l’attività di molte comuni app del Mac e del sistema operativo stesso per rimuovere spazzatura da ogni pollice del tuo Mac. Il Mac cleaner è in sviluppo attivo da diversi anni e il suo ampio database di regole, articoli ed eccezioni lo dimostra. Con CleanMyMac, non c’è motivo di preoccuparsi di rimuovere accidentalmente un file importante o di danneggiare il sistema operativo, rendendolo inutilizzabile.

CleanMyMac è dotato di un fantastico sistema di pulizia a un tasto, che decide automaticamente quali parti del tuo Mac devono essere ottimizzate e quali sono quelle perfette. È possibile, naturalmente, controllare manualmente il processo di pulizia.

Oltre alla pulizia, CleanMyMac è dotato anche di pratiche funzioni di manutenzione e monitoraggio. Ti aiuta a disinstallare le app senza lasciare residui, raccoglie tutte le estensioni, i widget e i plug-in in un semplice pannello di controllo, distrugge in modo sicuro i file sensibili e altro ancora. Puoi provare CleanMyMac gratuitamente per un periodo di tempo limitato, ma una singola licenza completa costa $ 39,95.

AppCleaner

Spetta a ogni sviluppatore di app rendere il processo di disinstallazione il più pulito e completo possibile. Sfortunatamente, non tutti gli sviluppatori di app possono o sono disposti a garantire che le loro app non lascino alcun file residuo.

Fortunatamente, ci sono app come AppCleaner, che risolve il problema elegantemente e gratuitamente. AppCleaner è una piccola utility con solo una schermata, in cui è possibile rimuovere le app installate. Ogni volta che si rimuove un’app su AppCleaner, l’utilità trova automaticamente tutti i file associati all’app che si desidera eliminare e li rimuove.

È importante ricordare di utilizzare AppCleaner ogni volta che si desidera eliminare un’applicazione dal proprio Mac. Così facendo ridurrai notevolmente il numero di file spazzatura sul tuo computer, aiutandolo a funzionare come fosse nuovo per un lungo periodo di tempo.

.updated: luglio 27, 2018 author: 25BitJah