Top 5 Password Manager per Mac Recensiti

La vita online di oggi ha portato grandi benefici alla persona media. Tuttavia, ha anche creato alcune complicazioni supplementari. Una di queste è la quantità enorme di password che la gente deve gestire. I gestori di password per Mac sono applicazioni progettate per ridurre questo carico, in quanto aiutano l’utente a memorizzare e organizzare le password. Di seguito trovate una serie di recensioni dei primi cinque disponibili sul mercato.

1. Dashlane

Dashlane è un applicazione per la gestione delle password e per la sicurezza dei portafogli digitali. Viene distribuito come Freemium, questo significa che è un gestore di password gratuito per mac di base, che può essere aggiornato a versione Premium. In questo caso la versione Premium è davvero buona, In quanto consente all’utente di gestire in modo sincrono un numero illimitato di dispositivi supportati da piattaforme diverse.

L’accesso a Dashlane è efficiente, in quanto viene eseguito tramite una sola password master, che non viene mai registrata né trasmessa. I dati vengono memorizzati utilizzando la crittografia AES-256. Altre caratteristiche includono la generazione automatica di password, l’autenticazione a due fattori, il backup sicuro, una dashboard e gli avvisi di violazione della protezione. Inoltre, lo sviluppatore pubblica Security Roundup, una relazione trimestrale sull’analisi delle politiche di sicurezza.

Insieme al gestore di password, l’applicazione fornisce un portafoglio digitale, in cui l’utente può memorizzare le informazioni della carta di credito, i dettagli del conto bancario, gli ID e diversi altri dati personali, che possono essere successivamente utilizzati per compilare automaticamente i moduli online.

La sua efficienza e facilità di utilizzo hanno spinto il New York Times a descrivere Dashlane come uno dei migliori gestori di password per Mac.

Nello specifico, Dashlane è un’ottima opzione per la gestione di password su Mac. Insieme le sue caratteristiche combinate e l’efficienza lo distinguono in un mercato molto competitivo.

top-5-password-managers-mac

2. Lastpass

Lastpass è un gestore password per Mac sviluppato da LogMeIn, Inc. E’ un software commerciale che viene offerto gratuitamente, con l’opzione a pagamento Premium per più computer. Funziona con OS X, iOS e Android.

Questo gestore password per Mac ha diverse funzionalità interessanti come la capacità di auto-popolare le password nei siti web e le informazioni personali nei moduli. Questo è completato dall’opzione per la condivisione del sito.

Inoltre, viene fornito con un generatore di password, che aiuta l’utente a trovare combinazioni più sicure di caratteri. Ha anche la capacità di verificare se una password è già stata utilizzata. A proposito dei lati negativi, lo sviluppatore ha ammesso l’hackeraggio nel 2015, alcune password master sono state rubate. Più tardi nel 2016, alcune anomalie sono state trovate.

Nel complesso, questo è un buon gestore password gratuito per Mac che può essere utilizzato in un computer con efficienza e fiducia.

top-5-password-managers-mac

3. 1Password

Questo è uno strumento commerciale, con l’opzione di 30 giorni di prova. Come indica il suo nome, l’idea che sta dietro a questo gestore di password per Mac è che l’utente ricordi una sola password chiamata password principale e che consente l’accesso al database dell’applicazione. Una volta garantito l’accesso, tutte le altre password vengono gestite tramite 1Password. Questo software utilizza la potente crittografia AES-256 per crittografare le password.

Inoltre, è possibile accedere al database tramite dispositivi mobili, utilizzando impronte digitali e codici PIN. Il database è molto completo, permettendo di memorizzare le password, i codici PIN, i documenti, i dettagli della carta di credito e altro ancora.

Il software è integrato con i browser web e può aiutare l’utente nella creazione di password per account online, compilando i dettagli della carta di credito, i moduli personali, ecc.

In breve, 1Password è un gestore di password molto completo per Mac, che aiuta l’utente a ridurre il carico generato dalla gestione di grosse moli di password.

top-5-password-managers-mac

4. KeepassX

KeepassX È probabilmente il miglior gestore di password per Mac, è open source e gratuito. Questa applicazione è fondamentalmente un database crittografato di password, che viene distribuito in due versioni: portatile e installabile.

Inoltre, ha alcune funzionalità aggiuntive integrate, come la generazione di password e la capacità di aggiungere plug-in e strumenti di terze parti. Questa funzionalità ha generosamente esteso la sua funzionalità a molti dispositivi, browser e piattaforme.

Pertanto, questo gestore di password ha beneficiato dell’asssitenza e aggiornamento basato sulla comunità open source, anche se in origine principalmente per Windows e denominato Keepass, ha esteso il proprio dominio a dispositivi supportati da OS X ed è diventata un’applicazione multipiattaforma.

In sintesi, KeepassX è cresciuto, sulla base della licenza open source, diventando oggi un opzione valida anche per gli utenti Mac di oggi, sostenitori dell’approccio open source.

top-5-password-managers-mac

5. Keychain

Questo gestore di password è stato sviluppato da Apple ed è incluso in OS X. È fondamentalmente un database che contiene password, chiavi private, certificati e note sicure.

È possibile memorizzare password di diversi tipi, ad esempio per i siti web, server FTP, account SSH, protocolli wireless, immagini crittografate del disco e altro ancora.

Una caratteristica piacevole di questo gestore di password per Mac è che l’accesso al database può essere effettuato tramite la password di accesso. Altrimenti, è possibile utilizzare una password diversa. Il Portachiavi non accetta una password vuota.

L’applicazione viene fornita con una GUI e una versione di a riga di comando, che offre una scelta per i diversi gusti degli utenti. I file del Portachiavi sono memorizzati in ~/Library/Keychains, /Library/Keychains/, e /Network/Library/Keychains/.

Apple ha introdotto un servizio di gestione delle password denominato iCloud Keychain nel 2013. Questo servizio reintroduce la funzionalità di sincronizzazione MobileMe Keychain e può essere raggiunta tramite iOS e OS X. Memorizza i valori utilizzando un algoritmo di crittografia AES a 256 bit.

In generale, Keychain offre un’opzione gratuita per l’utente Mac, in quanto l’applicazione viene fornita con il sistema operativo. Inoltre, come nella maggior parte dei prodotti Apple, Keychain è caratterizzato da un design orientato all’utente, un’attrazione importante per l’utente fan Mac.

top-5-password-managers-mac

Come proteggere il tuo Mac con un Password Manager updated: agosto 24, 2017 author: webdev_blog
Still have questions?  Contact us  or visit our  Public forum