Come recuperare dati da file system NTFS

NTFS è l’acronimo di New Technologies File System. NTFS è un’architettura di file system sviluppata da Microsoft per superare i limiti del file system FAT. La sua prima versione è stata rilasciata nel 1993 e viene utilizzata da Microsoft dal rilascio di Windows XP.

Come Funziona il NTFS?

Non esiste molto poco supporto per questo tipo di file system, perché Microsoft lo ha tenuto come segreto commerciale. Di conseguenza, non ci sono specifiche ufficiali pubblicate. Tuttavia, ci sono diverse descrizioni dettagliate non ufficiali e il supporto per le versioni Unix / Linux.

file system ntfs

È un’architettura sofisticata, progettata per dare affidabilità, sicurezza e scalabilità. Oggi è il file system più diffuso e utilizzato su computer degli utenti finali.

NTFS è un journaling system in cui tutte le modifiche ai file vengono registrate. Il suo componente principale è la Master File Table (MFT), che memorizza le informazioni necessarie per recuperare i file dalla partizione. Il file system include anche una copia di questa tabella che può essere utilizzata nel caso in cui ci sia un problema con quello originale.

I parametri principali inclusi nella MFT sono il nome del file e la directory a cui appartiene il file. Inoltre, memorizza la posizione fisica, le dimensioni, permessi e quattro timestamp di ogni file: creazione, modifica, ultimo accesso e ultimo aggiornamento del record MFT. Contiene anche un indice con le sezioni che compongono il file.

Le prime 16 voci nella MFT sono riservate per alcuni record speciali, come $BitMap, Log e $BadCus. $BitMat tiene traccia di tutti i cluster usati e non utilizzati. $Log viene utilizzato per l’inserimento nel journal e $BadCus registra tutti i cluster danneggiati.

Il NTFS ha due caratteristiche interessanti, che influenzano il modo in cui i file vengono cancellati. Innanzitutto, la dimensione del cluster dipende dalla dimensione del volume. Ad esempio, per volumi che vanno da 513 MB a 1024 MB, la dimensione del cluster è 1 KB; e per volumi che vanno da 1025 MB a 2 GB, la dimensione del cluster è di 2 KB. In secondo luogo, il contenuto di piccoli file, chiamati residenti, viene mantenuto nell’indice.

Come posso recuperare i miei dati persi?

La cancellazione di un file all’interno di un file system NTFS significa contrassegnare lo spazio di archiviazione come non utilizzato. I dati effettivi non vengono cancellati, a meno che non vengano sovrascritti da altri file. Fino ad allora, ogni file è recuperabile. I file persi possono essere recuperati con un software per il recupero dati su file system NTFS, come Disk Drill.

l'app per il recupero dati Disk Drill

Scarica l'app per il recupero dati Disk Drill per Windows per Mac

Come posso recuperare i miei dati persi con Disk Drill?

Disk Drill è un’applicazione commerciale utilizzata per recuperare i dati persi. C’è anche una versione che è possibile scaricare gratuitamente. Il software è disponibile sia per computer Windows che per Mac. Sono disponibili due opzioni di scansione:

  1. Quick Scan
  2. Deep Scan

Quick Scan è utile in situazioni in cui la cancellazione del file è recente. Deep Scan, invece, può mettere una pezza a cancellazioni più vecchie.

La ricerca può essere ristretta attraverso l’opzione Preferenze nel menu principale, che limita i dati recuperati ai tipi di file selezionati.

I risultati sono presentati con l’aiuto di un menu che li filtra in base al tipo di file (video, immagini, documenti, audio, archivi). Vi anche l’opzione che permette di aggiungere un ulteriore filtro che permette di filtrare in base al tempo o alle dimensioni.

Inoltre, l’applicazione permette di mettere in pausa il recupero dei dati, salvare la sessione e continuare in seguito, senza il rischio di perdere il lavoro già svolto.

Come posso prevenire la perdita di dati?

Disk Drill presenta diverse opzioni per prevenire la perdita di dati:

  1. Recovery Vault
  2. Image back up file

Recovery Vault è una tecnologia che aggiunge un ulteriore livello al Cestino. Se questa opzione è attiva, dopo che un file è stato eliminato, una copia dei suoi metadati viene conservata nel Recovery Vault. In questo modo, se il file è stato eliminato e il Cestino svuotato, questa applicazione fornisce un’alternativa in più per il recupero dei dati NTFS. Funziona come servizio background.

Inoltre, questo software, attraverso l’opzione menu Extra, può aiutare nella creazione di un file immagine di backup.

Come recuperare una partizione NTFS eliminata accidentalmente updated: luglio 31, 2018 author: VL
Hai ancora domande? Contattaci oppure visita il nostro Forum Pubblico