Come posso recuperare dati da file system FAT

Il nome del file system FAT deriva dalla sua componente principale: la tabella di allocazione dei file. Questo file system è attivo fin dagli anni ’80. Microsoft lo ha promosso attraverso i suoi sistemi operativi DOS e Windows.

Come funziona il file system FAT?

In origine, utilizzava 8 bit per voce, si è evoluto poi nelle versioni FAT12, FAT16 e FAT32, ciascuna rispettivamente con 12, 16 e 32 bit. Di solito, Microsoft non fa differenza tra le versioni precedenti e ne fa riferinebti come FAT.

fat data recovery

L’elemento principale di questo file system è la tabella di allocazione dei file (FAT), che viene allocata al momento della formattazione. Il sistema FAT divide lo spazio di archiviazione in cluster. La tabella FAT contiene voci per ogni cluster. Per i cluster utilizzati, ogni voce contiene il numero del cluster successivo o un indicatore di fine file. Altrimenti, differenzia tra cluster inutilizzati e riservati. Sono riservati i cluster speciali utilizzati dal sistema operativo.

Le directory sono descritte nella stessa tabella. Nel caso della directory principale, la tabella FAT contiene il numero del primo cluster di ciascun file della directory. Utilizzandolo, il sistema operativo può costruire una catena di cluster fino a raggiungere il marker di fine file. Le sotto-directory vengono trattate in modo simile.

Il file system FAT32 ha dimensione massima di file di 4G, dovuta alla lunghezza della voce nella tabella della directory.

Nel complesso, l’architettura del file system FAT è semplice, efficace e ha superato la prova del tempo. È ancora in uso, essendo il file system predefinito in molti dispositivi di archiviazione rimovibili, ad esempio chiavi USB, memory card flash e a stato solido e molti altri.

Fondamentalmente tutti i sistemi operativi lo considerano. I computer Apple, utilizzando il sistema operativo MacOS X, lo supportano su volumi diversi dal disco di avvio. FAT è quindi l’architettura dei file system più diffusa.

Come posso recuperare i miei dati persi?

Eliminare un file nel file system FAT significa semplicemente rimuoverlo dalla tabella FAT. I dati rimangono intatti finché i cluster non vengono sovrascritti da un altro file. Di conseguenza, i dati eliminati possono essere recuperati con alcuni software di recupero FAT, come Disk Drill, prima che lo spazio di archiviazione venga nuovamente utilizzato.

Disk Drill è disponibile per i computer Windows e Mac. La versione di base è disponibile per il download gratuito. La versione completa è commerciale.

l'app per il recupero dati Disk Drill

Come recuperare i miei dati con Disk Drill?

Disk Drill può essere utilizzato in modo efficiente per recuperare i file persi da un dispositivo di archiviazione che utilizza il file system FAT. Ci sono due opzioni accessibili dal menu:

  1. Quick Scan
  2. Deep Scan

Quick Scan può essere provata per prima, ad esempio dopo una recente eliminazione, invece Deep Scan offre la possibilità di cercare i file persi da lungo tempo.

Disk Drill
Recupero dati gratuito
Il tuo Compagno per il Recupero di File Eliminati

Quick Scan e Deep Scan FAT.

Una volta selezionata Quick o Deep Scan, Disk Drill procederà con il processo di recupero dei dati da FAT32. I risultati vengono presentati come menù dove selezionare i diversi tipi di file. Inoltre, è possibile filtrare in base alla dimensione e alla data.

Ripristino dati FAT 32. La scansione può essere interrotta in qualsiasi momento e continuata in seguito (opzione PAUSE). La sessione può essere salvata anche per un successivo utilizzo (opzione SAVE SESSION).

Come faccio a restringere la ricerca dei file?

Il recupero di dati FAT con Disk Drill può essere eseguito in modo più efficiente utilizzando l’opzione Preferenze. Questa opzione consente di restringere la ricerca selezionando un tipo di file specifico.

Come prevenire la perdita di dati?

La perdita di dati può essere facilmente impedita utilizzando l’opzione Protect e attivando Recovery Vault.

Recovery Vault è fondamentalmente un altro livello aggiunto al Cestino. Fornisce un’altra linea di difesa contro la perdita di dati.

In alternativa, Guaranteed Recovery (GR) è un’opzione per i Mac. Se abilitato, mantiene una copia di qualsiasi file inviato a una cartella specificata, ad esempio il Cestino.

Come faccio a creare un backup con Disk Drill?

Nel menu Extra, Disk Drill dispone di un’opzione “Back up into recoverable disk image”. Questa selezione consente di eseguire il backup dei dati in tre diversi formati di file: img, dmg e iso. I file possono essere successivamente recuperati con Disk Drill o qualsiasi altra applicazione che gestisca i file immagine.