Top 5 migliori software professionali per il recupero dati

best data recovery

Il processo di recupero dati spiegato

Il processo di recupero dati non è magia nera soltanto perchè non capisci nello specifico quello che avviene quando si esegue. Il processo in realtà non è così complicato, e siamo sicuri che non avrai nessun problema a spiegarlo ad altri dopo aver finito di leggere questo articolo. Paragoneremo anche alcuni dei migliori software di recupero dati per Windows e Mac in modo che sarai totalmente preparato per un’eventuale e improvvisa perdita di dati.   

Quando il recupero dei dati è utile

Secondo il sondaggio Harris Interactive del 2013, il 30 per cento degli utenti di computer mantiene tutti i propri dati memorizzati in una sola posizione. Tuttavia, il report Business Planning for Disaster Survival della Chamber101 afferma che “il 40% delle imprese non riapre dopo un disastro”. Ma anche quando riescono a riaprire, il costo medio dei tempi di stop rimane tra i $74.000 e $ 800.000, ciò dipende dalle dimensioni della società, riferisce il gruppo Aberdeen.

Per le aziende, la risposta è chiara: la perdita di dati è qualcosa che deve essere evitata a tutti i costi. In quelle rare occasioni quando ciò accade comunque, un affidabile software per il recupero dati potrebbe essere l’unica cosa che salva la società dal fallimento. Ma cosa succede agli utenti domestici? La perdita di dati non è sicuramente un grosso problema con le moderne soluzioni di storage cloud, oppure lo è?

Dipende. Bisogna considerare che ogni settimana negli USA, 140.000 dischi rigidi si bloccano, portando al 31 per cento gli utenti PC che sperimentano una perdita completa dei dati, secondo Pivotal IT. Hai protetto effettivamente tutti i tuoi dati online o utilizzi un servizio come Dropbox o Google Drive solo per una piccola porzione dei tuoi file? E per quanto riguarda le situazioni in cui è necessario lavorare per lunghi periodi di tempo senza una connessione a Internet? La legge di Murphy dice che il peggio si verifica quando meno lo si aspetta. Dice inoltre: “Se nulla può andare male, lo farà”. Quindi, non pensare che l’unità USB che ti piace utilizzare per il backup non può danneggiarsi. È certamente possibile, e c’è qualcuno là fuori in questo momento in modalità panico, pensando: “come diavolo potrò ricuperare i miei file?”

Come funziona il ripristino dei dati

Per capire come funziona il recupero dei dati, dobbiamo avere almeno una conoscenza fondamentale sul modo in cui i dati vengono memorizzati su un supporto di archiviazione. Per semplicità, non spiegheremo come i dati vengono registrati e recuperati fisicamente – non solo per giustificare la creazione di un altro articolo, ma il metodo è anche diverso per ogni mezzo di archiviazione, come compact disk, schede di memoria e dischi solid state.

Memorizzazione dati 101

Quello che devi sapere è che ogni supporto di archiviazione viene fornito con una piccola parte che memorizza una mappa di tutti i settori, i quali sono solo piccole parti in cui le informazioni possono essere salvate. Quando hai bisogno di salvare un nuovo file, il tuo sistema operativo esegue semplicemente una veloce occhiata alla mappa per vedere quali settori sono ancora liberi.

È possibile leggere una spiegazione molto più dettagliata di tutti gli aspetti dei file system su Wikipedia, ma per i nostri scopi, l’unica cosa da spiegare è la memorizzazione di singoli file su un disco. Probabilmente sapete che i computer vedono tutto come una serie di zero e uno. In altre parole, un interruttore può essere acceso o spento. Fortunatamente per noi, questo sistema binario  è tutto ciò che rappresentano le istruzioni di elaborazione del testo o del computer. E con loro, possiamo far volare i droni, andare dalla terra alla luna, giocare con i videogiochi e parlare con i nostri amici dall’altra parte del mondo.

Quindi, se sul disco non ci sono nient’altro che zeri, come può il tuo computer distinguere un’immagine da un’altra o una canzone da un documento? Facile, ogni file e ogni formato di file ha dei marcatori che segnano dove inizia e termina, conosciuti come firme di file. Per JPEG, la sequenza di avvio è “1111 1111 1101 1000” e la sequenza di fine è “1111 1111 1101 1001”. Riconoscere queste due sequenze, e tutto quello che ce tra di loro è la tua immagine – un lavoro facile per un computer.

Ripristino del file system

Quando si formatta accidentalmente una scheda di memoria o un disco rigido, tutto quello che effettivamente accade è che il sistema operativo elimina la mappa dei settori, contrassegnandoli tutti come vuoti. Ciò significa che tutti i tuoi dati sono ancora esattamente dove si trovavano prima della formattazione, ma semplicemente non è possibile accedervi perché il sistema operativo non li vede.

Le migliori soluzioni software per il recupero del disco rigido non si preoccupano della mappa, poiché analizzano attentamente la struttura reale del disco e creano una mappa propria. Se il file system è danneggiato a causa della corruzione dei dati, alcuni dei migliori software di ripristino del disco rigido potrebbero essere in grado di ripristinare completamente la mappa.

Recupero di un file o una cartella eliminati accidentalmente

Ricordi quando abbiamo parlato dei settori? Quando si elimina un file o una cartella (e persino quando si vuota il cestino), il sistema operativo contrassegna i settori corrispondenti come vuoti e li lascia così. Solo fino a quando un altro file viene memorizzato nella stessa posizione in cui il file o la cartella originale vengono cancellati per sempre.

Se agisci abbastanza velocemente, dovresti essere in grado di recuperare i file persi con l’aiuto di alcuni dei migliori software per il recupero dei file descritti più avanti in questo articolo. Il software cercherà le firme di file note, consentendo di scegliere esattamente quello che si vuole ripristinare. Tutti i migliori software di recupero file funzionano in modo simile, ma differiscono per le funzionalità che offrono e quante firme di file riconoscono.

Recupero dopo danni fisici o perdita completa di archiviazione

L’unica situazione in cui il software di recupero dati non ti aiuterà è nel caso di danni fisici o di fallimento completo del supporto di archiviazione. Le unità disco rigido da 3,5″ presentano talvolta problemi meccanici, impedendo fisicamente la testa di muoversi. Come una scheda di memoria che può danneggiarsi con un uso ripetuto e un’unità flash USB che raggiunta l’età avanzata non vorrà altro che unirsi ad altre unità in cielo.

È vero che la tecnologia moderna può fare miracoli, come quando la nave spaziale Challenger di disintegrò al rientro nell’atmosfera terrestre e una società australiana di recupero dati, Kroll Ontrack, fu in grado di recuperare il 99% dei dati dal computer di bordo. Il problema è che il recupero medio di 1TB di dati costa più di 1000 dollori senza garantire un risultato completo, secondo Gillware Data Recovery.

Lista dei migliori software per il recupero dei dati

Ora che anche tu sai come funziona il recupero dati, è giunto il momento di esaminare alcuni dei migliori software professionali per il recupero dati per rinomate aziende di recupero dati. Risponderemo alla domanda “qual è il miglior software di recupero dati” dicendo che cosa rende il software professionale di recupero dati così speciale. Invece di pagare grandi somme di denaro per il recupero di dati effettuati da una società, il software di recupero dati di alto livello ti permetterà di ripristinare i tuoi dati persi in maniera gratuita o ad un prezzo molto conveniente. Iniziamo la nostra lista dei migliori software per il recupero dati con Disk Drill.

Disk Drill

data recovery

Disk Drill è un potente software per il recupero dati per Mac OS X e Microsoft Windows. 508 Software, sono gli sviluppatori del prodotto che probabilmente sono, la migliore società di recupero dati esistente, hanno voluto rendere il ripristino dei dati il più semplice possibile, ecco perché hanno creato un’interfaccia utente elegante e moderna che espone comodamente tutte le funzionalità agli utenti senza sommergerli con decine di caratteristiche. Ma questo non significa che Disk Drill non può fare quasi tutto quello che si potrebbe desiderare. È possibile ripristinare i dati eliminati da qualsiasi dispositivo di memorizzazione, ricostruire senza sforzo un’intera partizione persa o attivare le funzioni di prevenzione delle perdite di dati di Disk Drill per evitare disastri futuri.

Scarica l'app per il recupero dati Disk Drill per Windows per Mac

Pro

  • Moderna interfaccia utente
  • Anteprima visuale dei risultati
  • Supporto per Mac e Windows
  • Prevenzione per la perdita dei dati
  • Strumenti di backup integrati
  • Supporto iOS & Android
  • Strumenti Disco Gratuiti Extra

Con

  • Nessuno supporto telefonico
  • Nessuna versione portatile per Windows

 

Disk Warrior

diskwarrior

DiskWarrior di Alsoft, sviluppatori di premiati strumenti per computer Apple Macintosh e un altro candidato per il titolo di migliore società di recupero dati, è un altro software per il recupero dati che comprende tutti i comuni formati di file e viene rese disponibile con l’utilità integrata di deframmentazione del disco, che può essere utile se si utilizzano ancora regolari dischi rigidi con piatti rotanti. Alsoft è rinomata per il suo ottimo supporto ai clienti e per un intero team di tecnici pronti per aiutarti a ripristinare i tuoi dati persi o cancellati.

Pro

  • Supporto per deframmentazione disco
  • Supporto telefonico

Con

  • Limitato al Mac
  • Nessuna anteprima risultato
  • Manca strumento per riparazione partizione
  • Nessuna scansione veloce nativa

 

Data Rescue

datarescue

Data Rescue di Prosoft Engineering è un software di recupero dati di qualità superiore con una lunga esperienza risalente al 2002. Il software da allora ha dimostrato di essere una soluzione affidabile per la maggior parte delle comuni situazioni di perdita dati, nonostante la mancanza di strumenti di riparazione delle partizioni. Come la maggior parte delle altre soluzioni software per il recupero di dati professionali, Data Rescue è in grado di recuperare le immagini digitali dalla fotocamera, aiutare a trovare documenti persi nelle unità formattate HFS / HFS + o fare una copia esatta del disco rigido del Mac.

Pro

  • Supporto telefonico
  • Abilità di recuperare settore danneggiati
  • Permette di filtrare i file danneggiati

Con

  • Limitato al Mac
  • Manca strumento per riparazione partizione
  • Richiede un secondo disco rigido

 

Boomerang

Boomerang-Data-Recovery_1

Con un nome appropriato, Boomerang risulta essere uno dei pochi programmi di recupero dati che supportano RAID. Come tale, il suo pubblico di destinazione sono chiaramente persone con conoscenze tecniche più approfondite che sono disposte a guardare oltre la sua interfaccia utente obsoleta che ha un bisogno tremendo di un aggiornamento. C’è anche una versione per Windows, ma lo screenshot sul sito ufficiale include Windows XP, sistema operativo di quasi 15 anni, che dovrebbe dirti una o più cose su come sia piacevole usarlo

Pro

  • Supporta ricostruzione RAID

Con

  • Nessuna scansione veloce nativa
  • Interfaccia utente poco chiara
  • Non offerto supporto telefonico

R-studio

rstudio

Questo è un vero software multi-piattaforma per il recupero dei dati che può essere eseguito su Mac, Windows e Linux. R-studio può recuperare dati da file system HFS, HFS +, FAT, NTFS, ReFS, UFS1, UFS2, Ext2, Ext3 e Ext4. Si distingue da altri per la capacità di eseguire il recupero dei dati di rete, ma purtroppo non riesce a soddisfare le nostre aspettative di usabilità. L’interfaccia utente è molto basilare e il manuale in linea si legge come una tesi scritta male. Dopo tutto, ha 246 pagine complete di dettagli tecnici rivolti agli amministratori di sistema più stagionati.

Pro

  • Supporta il ripristino di rete
  • Strumenti di backup integrati
  • Supporto telefonico
  • Supporta Windows, Mac, e Linux

Con

  • Nessuna scansione veloce nativa
  • Demo limitata
  • Interfaccia utente poco chiara
  • Mancano le funzioni di aiuto
Quale è il miglior software di recupero dati per Windows & Mac OS X updated: gennaio 11, 2018 author: VL